Etruscologia

La civiltà etrusca

La civiltà etrusca, come ho già accennato parlando dell’Italia...

La lingua etrusca

La lingua etrusca era considerata una “lingua morta” già...

Le tombe a tumulo

Durante il periodo villanoviano, presso i popoli dell’Italia preromana...

Explore more titles

Il tonsor

L’uso di radersi la barba è attestato fin dalle epoche più remote da vari ritrovamenti archeologici: in Italia, in contesti etruschi e italici, sono...

Il Circo Massimo

Il più antico e grande impianto per spettacoli dell’antica Roma, il Circo Massimo era in grado di ospitare, secondo Plinio il Vecchio, più di...

Il sistema onomastico romano

In epoca storica, il sistema onomastico romano è documentato sia dall’epigrafia che dalla storiografia. Onomastica dei liberi nati da padre libero Il nome degli uomini...

Due secoli oscuri nella storia di Roma

Il declino dell’antico patriziato, la nascita di una nuova nobilitas, le conquiste politiche della plebe e la restaurazione della Repubblica. I due secoli successivi alla...

Le terme romane

L’unico autore latino che descrive in maniera abbastanza esaustiva le terme romane  è Vitruvio nel De Architectura (lib.V, cap.X), un trattato scritto negli ultimi...

La civiltà etrusca

La civiltà etrusca, come ho già accennato parlando dell’Italia preromana, era molto avanzata rispetto agli altri popoli italici e riuscì a emergere e a...

Il risveglio nell’Impero Romano

I Romani si svegliavano molto presto, generalmente all’alba; l’illuminazione artificiale era molto scarsa e tutti approfittavano il più possibile della luce del giorno. Il risveglio...

Celestino V e il gran rifiuto

I cardinali si erano già riuniti varie volte, ogni volta in sedi diverse: Santa Maria sopra Minerva, Santa Maria Maggiore e nel Monastero di...

Pisa nel Medioevo

Il calo demografico dell’Alto Medioevo provocò anche a Pisa una notevole riduzione dell’antico suolo urbano e il perimetro murario era circa la metà di...
error: Content is protected !!